Famiglia Cattolica
printprintFacebook
Benvenuto in Famiglia Cattolica
Famiglia Cattolica da MSN a FFZ
Gruppo dedicato ai Cattolici e a tutti quelli che vogliono conoscere la dottrina della Chiesa, Una, Santa, Cattolica e Apostolica Amiamo Gesu e lo vogliamo seguire con tutto il cuore........Siamo fedeli al Magistero della Chiesa e alla Tradizione Apostolica che è stata trasmessa ai santi una volta per sempre. Ti aspettiamo!!!

 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Facebook  

La Chiesa perseguitata

Last Update: 2/18/2010 7:33 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 11,290
Registered in: 10/3/2008
Registered in: 11/1/2008
Gender: Male
9/22/2009 6:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Arresti e minacce contro cristiani in Laos


Vientiane, 21. È allarme in Laos per la libertà e la sicurezza della minoranza cristiana. A lanciarlo è il gruppo Human Rights Watch for Laos Religious Freedom (Hrwlrf) che nelle ultime settimane ha registrato diversi episodi di persecuzione, soprattutto nei confronti dei protestanti, accusati dalle autorità d'aderire a credenze straniere e di rappresentare perciò una "minaccia" per il Paese.
Tra gli episodi segnalati dall'organizzazione umanitaria, l'arresto nel sud del Paese di Thao Oun, uno dei leader protestanti locali. L'uomo è stato interrogato e minacciato per ore, con la pressante richiesta di denunciare altri correligionari.
Pochi giorni dopo un altro fedele, da poco convertitosi al cristianesimo, è stato bandito dal proprio villaggio per essersi rifiutato d'abiurare. E nella zona le autorità impediscono anche ai cristiani di mandare i figli a scuola e negano loro l'acqua, le cure mediche e la protezione della legge. Inoltre, in questo clima - riferisce AsiaNews - si registrano "frequenti aggressioni anche da parte di semplici cittadini, che sanno di poter usare violenza ai cristiani senza dover temere conseguenze".
Risale alla fine degli anni Novanta l'ultima ondata di persecuzione anticristiana in Laos. Ciò spinse il rapporto annuale degli Stati Uniti sulla libertà religiosa nel mondo a mettere il Paese "sotto osservazione". Le pressioni internazionali e anche il rischio di perdere gli aiuti finanziari suggerirono una maggiore e sostanziale tolleranza religiosa. Tuttavia, oggi - è la denuncia di Hrwlrf - Vientiane sembra aver cambiato registro.
Negli ultimi tempi, secondo l'ultimo rapporto sulla libertà religiosa nel mondo, oltre cinquecento cristiani avrebbero subito violenze, minacce e vessazioni nel tentativo di spingerli a rinnegare la propria fede. Oltre al carcere, è frequente anche il sequestro del bestiame, il rifiuto della scuola per i figli e la negazione dei documenti d'identità.


(©L'Osservatore Romano - 21-22 settembre 2009)
__________________________________________________

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:35 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com