00 11/29/2008 3:54 PM
Una bella testimonianza....cara Tea trovo che sia un grande dono anche quella capacità di sondare attraverso le piccole cose,è un dono cioè il saper cogliere il divino che c'è in ogni persona ,insomma nn riesco a spiegarmi.Voglio dire che a volte abbiamo a che fare con persone apparentemente comuni ,che sembrano chete,tranquille ....come quella signora anziana di cui hai parlato e poi scoprire in loro una forza di tale potenza da farti vedere la vita nella sua semplice verità...dono di Dio.Quel "so tutto della CHiesa"con in mano il Rosario è solo un piccolo assaggio....traspare dalla figura di questa signora quella calma saggezza di chi ha vissuto confidando nella Provvidenza divina.Ciao Cristina Rondine [SM=g7427]