Freeforumzone mobile

Frate polacco scrive Kamasutra cattolico, la Chiesa approva

  • Posts
  • OFFLINE
    ClintEastwood82
    Post: 25
    Registered in: 2/11/2005
    Registered in: 11/2/2008
    Gender: Male
    00 5/27/2009 6:31 PM


    Il Guardian di Londra, come cita La Repubblica, ha definito questo manuale Kamasutra Cattolico, perchè l'autore del libro Seks, cioè sesso, è un frate polacco che dispensa utili consigli in materia di erotismo

    Avreste mai immaginato di vivere la sessualità più sfrenata con la benedizione della Chiesa? Posizioni eccitanti, carezze erotiche, persino stimolazioni orali, tutto questo è assolutamente permesso dalla religione cattolica, parola di  Ksawery Knotz.

    Questo frate polacco, che vive in un monastero nei pressi di Cracovia, ha scritto un libro molto particolare, intitolato Seks, cioè Sesso, rivolto a tutte le coppie sposate, che amano Dio. Si tratta di una vera e propria guida, che rivoluziona l’idea dell’eros in ambito religioso, come chiarisce lo stesso Knotz: “Ogni atto, un certo tipo di carezze, una certa posizione sessuale, fatto allo scopo di suscitare eccitazione, è permesso e fa piacere al Signore”.

    Tutto questo, ovviamente, vale soltanto per le coppie sposate, unite dal sacro vincolo matrimoniale, ed è vietato l’uso del preservativo, perché può condurre una coppia fuori dalla cultura cattolica e verso uno stile di vita completamente differente. A parte queste religiose limitazioni, il sesso sotto le lenzuola è permesso in tutte le sue sfumature.

    Spiega Ksawery Knotz: “Alcune persone credono che il sesso nella vita matrimoniale debba essere privo di gioia, di frivola giocosità, di fantasia e di posizioni eccitanti. Pensano che debba essere triste come un tradizionale inno religioso. Fanno fatica a capire che Dio è interessato anche alla felicità della loro vita sessuale, e che anche così ha dato loro un suo dono”.

    Il manuale di frate Knotz, ribattezzato Kamasutra Cattolico, sta per essere tradotto anche in italiano e ha già ottenuto la benedizione della Chiesa polacca, ma soprattutto un successo di pubblico straordinario. Eppure un dubbio resta: come può un prete, che ha fatto voto di castità, conoscere i piaceri e i segreti del sesso? Semplicemente ascoltando le confidenze dei suoi fedeli.

    Amen.


    Danila Mancini


    http://magazine.ciaopeople.com/LoveSex-12/Eros_%26_sessualita-53/Frate_polacco_scrive_Kamasutra_cattolico%2C_la_Chiesa_approva-10369

    [Edited by ClintEastwood82 5/27/2009 6:32 PM]
  • OFFLINE
    Cattolico_Romano
    Post: 11,290
    Registered in: 10/3/2008
    Registered in: 11/1/2008
    Gender: Male
    00 5/27/2009 7:19 PM
    Da premettere che una coppia sposata non dovrebbe avere problemi nel donarsi al proprio patner sempre nel reciproco consenso e dato che molte coppie hanno seri problemi anche causate da una sessualità scadente questo libro potrebbe aiutare.
    Quello che  mi lascia perplesso è che la Chiesa approva, qui ho sei seri dubbi, a me non risulta nessun pronunciamento da parte della Chiesa.

    Io prima di dire che la Chiesa approvi aspetterei un pò di tempo.
    __________________________________________________

  • OFFLINE
    lovelove84
    Post: 86
    Registered in: 4/21/2008
    Registered in: 11/25/2008
    Gender: Female
    00 5/28/2009 12:00 PM
    [SM=g7405] [SM=g7405] [SM=g7405] andiamo bene....
    cmq visto il sito e la sezione non mi sembra tanto attendibile... poi buu non saprei che pensare
    --------------------------------------------------
    AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
  • OFFLINE
    Crismon
    Post: 21
    Registered in: 11/19/2008
    Registered in: 11/19/2008
    Age: 50
    Gender: Male
    00 5/28/2009 1:50 PM
    Ho sentito dire che la Chiesa polacca abbia approvato tale libro, e mi risulta che sudetta Chiesa sia molto conservatrice.

    Quindi consiglierei prima di giudicare, di leggere il testo, può anche darsi che non ci sia nulla di così scandaloso.

    Inoltre dico a quei maliziosi che si domandono come può un frate conoscere il sesso, che per conoscere il sesso non c'è bisogno di praticarlo lo si può anche studiare.