Famiglia Cattolica
printprintFacebook
Benvenuto in Famiglia Cattolica
Famiglia Cattolica da MSN a FFZ
Gruppo dedicato ai Cattolici e a tutti quelli che vogliono conoscere la dottrina della Chiesa, Una, Santa, Cattolica e Apostolica Amiamo Gesu e lo vogliamo seguire con tutto il cuore........Siamo fedeli al Magistero della Chiesa e alla Tradizione Apostolica che è stata trasmessa ai santi una volta per sempre. Ti aspettiamo!!!

 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Facebook  

La Chiesa perseguitata

Last Update: 2/18/2010 7:33 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 31,493
Registered in: 5/2/2009
Registered in: 5/2/2009
Gender: Male
11/21/2009 3:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

India: salgono a 56 gli attacchi contro una chiesa cristiana nel Karnataka


ROMA, venerdì, 20 novembre 2009 (ZENIT.org).-

Gli attacchi contro le chiese cristiane nello Stato indiano del Karnataka sembrano purtroppo diventati un appuntamento ricorrente. La notte del 17 novembre, infatti, è stato perpetrato il 56° assalto contro un tempio dall'inizio dell'anno. L'obiettivo è stata la Beersheba Church of God di Humanabad, nel distretto di Bidar.

Secondo quanto ha reso noto l'agenzia AsiaNews, alle tre di notte un gruppo di sconosciuti ha fatto irruzione nella chiesa scardinando le porte di ingresso. Finestre e arredi sono stati distrutti, mentre la croce posta sulla sommità dell'edificio è stata divelta.

La comunità cristiana che fa riferimento alla Beersheba Church of God è composta da un’ottantina di fedeli, guidati dal pastore Devadas Chandrapa, di 32 anni. I fedeli hanno avvisato dell'accaduto la polizia di Humanabad e i media locali. Il commissario N. Sathish Kumar ha assicurato indagini rapide, promettendo la cattura dei responsabili entro tre giorni e garantendo che verrà prestata una maggiore attenzione alla sicurezza dei cristiani locali.

Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), ha confessato ad AsiaNews che “l’ondata di incidenti contro i cristiani sta aumentando nel Karnataka e in altri Stati governati dal Bharatiya Janata Party (Bjp), riflettendo una crescente intolleranza religiosa”.

“Il Governo sta fallendo nel suo dovere di proteggere le minoranze cristiane e tenere a bada i radicali indù”, ha denunciato. A suo avviso, “le assoluzioni a catena” del politico del Bjp Manoj Pradhan, tra i principali responsabili delle violenze passate nel distretto del Kandhamal, “hanno fatto capire ai fondamentalisti che possono farla franca davanti alla giustizia”.

L'attacco di Humanabad segue di pochissimi giorni il 55° episodio di violenza contro un tempio cristiano nel Karnataka. Il 12 novembre, infatti, un gruppo di radicali indù del Vishva Hindu Parishad (Vhp) ha interrotto la costruzione di una chiesa a Bhadravati, nel distretto di Shimoga.

Gli estremisti hanno denunciato alle autorità il pastore della comunità locale, accusandolo di conversioni forzate. La Shimoga Development Authority ha indagato il religioso chiedendogli di rispondere delle accuse mosse contro di lui.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:29 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com